Torta Kinder fetta al latte

Kinder fetta al latte ricetta con foto passo passo di @vicaincucina

La torta Kinder fetta al latte è un’imitazione della famosa brioscina Ferrero. Per ottenere un buon risultato nella sua preparazione bisogna rispettare le quantità degli ingredienti e di non aggiungere altro, tipo latte nell’impasto “per ammorbidire” o qualcosa’altro.

L’impasto a fine preparazione dovrà risultare un po’ appiccicoso e difficile da stendere. La ricetta che ho proposto è per circa 12 porzioni, io ho utilizzato una teglia rettangolare da 40 x 25 cm. Le quantità degli ingredienti dell’impasto sono solo per un biscotto.


Va preparato e cotto uno alla volta, se invece hai il forno così grande da poter ospitare due teglie contemporaneamente puoi fare un unico impasto raddoppiando le dosi, dividerlo in due teglie e cuocere in forno contemporaneamente. C’è chi fa questo dolce creando un biscotto abbastanza alto per poi dividerlo orizzontalmente in due parti; io personalmente ho provato anche questa versione e non mi è piaciuta. A te la scelta, buon lavoro!

📝 INGREDIENTI, DOSI E TEMPI DI PREPARAZIONE:


🍴 Dosi 🕓 Preparazione 🕓 Cottura
10 20 min+ 4 h ❄ 8 min

Per un biscotto:

  • 120 g di zucchero
  • 120 g di margarina (o burro)
  • 4 cucchiai colmi di cacao amaro
  • 120 g di farina
  • 4 albumi
  • la polpa di mezza stecca di vaniglia

Per la farcia:

  • 1 busta da 100 g di Dolceneve
  • 400 ml di latte
  • 300 g di panna
  • 6 cucchiai abbondanti di miele naturale d’acacia
  • la polpa di 1 baccello di vaniglia
  • 5 fogli di gelatina

☑ NOTA: Le quantità degli ingredienti dell’impasto sono solo per un biscotto. Va preparato e cotto uno alla volta, se invece hai il forno così grande da poter ospitare due teglie contemporaneamente puoi fare un unico impasto raddoppiando le dosi. Ricordati di togliere dal frigo la margarina o il burro almeno un ora prima di usarla.

COME MONTARE LA PANNA ALLA PERFEZIONE:

La panna va sempre montata fredda, è utile avere freddi anche le fruste ed il contenitore (preferibilmente d’acciaio) in cui la si va a montare. Mettere quindi il contenitore e le fruste in frigo con almeno un’ora d’anticipo; per chi va di fretta basteranno 15 minuti nel freezer. Si inizia a montare a bassa velocità, poi si aumenta la velocità. Non appena la panna inizia a montare si unisce gradualmente lo zucchero ma in questa ricetta andremmo a dolcificare con il miele e lo metteremmo alla fine. Fai attenzione a non montare la panna troppo a lungo, rischierai di creare una specie di mascarpone, per giunta grumoso.

L’UTILIZZO CORRETTO DELLA GELATINA:

Reidrata la gelatina con acqua fredda: con le forbici da cucina taglia un foglio di gelatina alla volta in modo da poter immergerlo completamente in una ciotola con dell’acqua fredda (proteggi bene gli occhi, potrebbe arrivarti qualche pezzetto). Lascia in ammollo per 10 minuti. Per evitare di perdere dei pezzi di gelatina nell’acqua, dentro un colino a maglie strette scola i fogli di gelatina (che saranno già ben morbidi), a questo punto strizzali delicatamente con le mani.

Ora per utilizzare la colla di pesce è necessario scioglierla dentro un liquido caldo, in questo caso meglio utilizzare pochissima acqua (circa 3 cucchiai) quasi bollente. Lascia intiepidire la gelatina sciolta, attenzione: intiepidire – non raffreddare. Dobbiamo aggiungerla alla crema montata – che è fredda – bisogna prima farla intiepidire, questo per evitare che lo sbalzo termico faccia raggrumare la colla di pesce. La crema/panna una volta montata non rimetterla nel frigo, lasciala a temperatura ambiente, giusto il tempo di preparare la gelatina (ci vorranno al massimo 5 minuti).

PROCEDIMENTO:

Monta quindi la margarina (che deve essere a temperatura ambiente) con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea.

Aggiungi il cacao setacciato e continua a mescolare.

Monta gli albumi a neve e aggiungili al composto.

Mescola aggiungendo poco a poco il resto delle polveri setacciate usando il cucchiaio o meglio ancora una spatola. Mescola con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Fai imburrare ed infarinare una teglia da 40 x 25 cm, versa il composto dentro stendendolo uniformemente con una spatola. Inforna a 200° per 7-8 minuti. Una volta cotto lascia raffreddare sulla griglia del forno (fuori dal forno). Taglia i bordi del biscotto.

Procedi con la creazione del secondo biscotto. Lascialo intiepidire, sovrapponi il biscotto precedente sopra quest’ultimo e taglia i bordi di tutti e due in modo che siano delle stesse dimensioni.

ORA PROCEDI IN QUESTO ORDINE:

1. Lascia a mollo in acqua fredda le foglie di gelatina (circa 10 minuti). Nel frattempo monta il contenuto del preparato Dolceneve con il latte freddo fino a far diventare una crema abbastanza densa e cremosa.

2. Monta bene la panna insieme alla vaniglia e lasciala da parte fino al utilizzo (leggi i consigli su come montarle al meglio la panna al inizio della ricetta).

3. Strizza bene le foglie di gelatina per privarle di acqua in eccesso. Dentro un pentolino con 20 ml di acqua quasi bollente fai sciogliere la gelatina strizzata (non portare a ebollizione l’acqua altrimenti la gelatina perderà il suo effetto). Fai intiepidire la gelatina appena sciolta e aggiungila alla crema mescolando energicamente.

4. Unisci la gelatina sciolta al composto di crema e mescola energicamente per incorporarla.

5. Incorpora la panna al composto di Dolceneve, aggiungere il miele (liquido) mescolando delicatamente.

6. Dentro una teglia rettangolare della stessa misura del Pan di Spagna foderata con pellicola assembla la tua “fetta al latte”: Appoggia il primo biscotto di Pan di Spagna sul fondo, poi unisci la crema la crema e chiudi con l’altro biscotto.

Lascia nel frigo per almeno 5 ore, meglio se lo prepari la sera e lo lasci tutta la notte nel frigo.

Kinder fetta al latte - Ricetta di @vicaincucina

CONSERVAZIONE: Le fette di cacao al latte si possono conservare in frigorifero per 2 giorni, dentro un contenitore ermetico, o una vassoio in vetro coperto con pellicola trasparente. Si possono congelare solo se hai utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.

Torta Kinder fetta al latte ricetta Homemade Kinder Milk Slice blog @vicaincucina


✉ RICETTE VIA E-MAIL: È UN SERVIZIO GRATUITO E PUOI CANCELLARTI DALLA RICEZIONE IN OGNI MOMENTO:

Scrivi un commento:

 

VISUALIZZAZIONI 27.715