Plumcake alle mele senza glutine e senza lattosio

Torta alle mele senza glutine e senza lattosio

Il plumcake alle mele senza glutine e senza lattosio è un dolce da forno soffice e umido al punto giusto a base di farina di riso, zucchero integrale di canna Mascobado BIO (che rende la torta dorata), uova BIO, olio extravergine di oliva, acqua, lievito e mele di stagione.

CONSIGLIO: È importante montare gli albumi e aggiungerli alla fine; questo passaggio sarà fondamentale nella riuscita di un plumcake soffice e leggero. Meglio utilizzare due strati di mele, questo renderà la torta ancora più umida.


Oliando ed infarinando lo stampo ho avuto difficoltà nel estrarre il plumcake, mi sono aiutata con una paletta; a voi consiglio di foderare lo stampo con della carta da forno. In base alla stagione della frutta puoi sostituire le mele con qualsiasi altra frutta a tuo piacimento: prugne, albicocche, fragole, pesche, ciliegie, etc.

📝 INGREDIENTI, DOSI E TEMPI DI PREPARAZIONE:


🍴 Dosi 🕓 Preparazione 🕓 Cottura
6 10 min 45 min

  • 3 uova biologiche
  • 150 g di zucchero di canna grezzo biologico
  • 150 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 150 g di farina di riso
  • 150 ml acqua
  • 3-4 mele Golden
  • zucchero a velo per decorare

🌿 STAGIONE (mele): GEN FEB SET OTT NOV DIC
⏱ CONSERVAZIONE: Nel frigo per 2-3 giorni o a temperatura ambiente (massimo 23°C) per non più di 36 ore.

Ingredienti per il plumcake alle mele

PROCEDIMENTO:

Separa i tuorli dagli albumi. Monta gli albumi con un pizzico di sale e lasciali da parte. Monta i tuorli con lo zucchero di canna fino a rendere il composto chiaro e spumoso.

Unire a filo l’olio extravergine d’oliva. Setaccia la farina ed il lievito, aggiungili al composto di tuorli e zucchero. Mescola con la spatola per incorporare la farina al composto.

Unire l’acqua e continua a mescolare fino a rendere il composto liscio ed omogeneo. Incorpora delicatamente gli albumi montati al composto di uova, zucchero e farina.

Procedimento ricetta plumcake alle mele di @vicaincucina

Preriscaldare il forno a 180°C (forno statico non ventilato). Lava e sbuccia le mele. Sfregale una ad una con mezzo limone per evitare che scuriscano. Dividi le mele in quattro quarti, privale del torsolo e tagliale a fettine velocemente.

Tagliare le mele per la torta

Imburra ed infarina uno stampo da plumcake da circa 30 cm. Meglio ancora utilizzare ritagli di carta da forno.

Versa l’impasto nello stampo e guarnisci con le fettine di mele. Io ho creato ben due strati, mi piace che la frutta sia in abbondanza.

Sistemare le mele dentro la teglia da plumcake @vicaincucina

Inforna nel forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. Sforna e lascia intiepidire per 10-15 minuti.

Decora a piacere con dello zucchero a velo. Il plumcake alle mele senza glutine è pronto! Può essere servito caldo o freddo.

📷 Cucina questa ricetta, scatta una foto e caricala QUI, cliccando su “Aggiungi foto o nota”, oppure condividila su instagram tagando #vicaincucina

Plumcake alle mele senza glutine e senza lattosio. Torta alle mele light ricetta di @vicaincucina

Lo sapevi che Il termine plumcake in Italia indica vari tipi di dolci cotti al forno in appositi stampi rettangolari a pareti alte, chiamati stampi a cassetta?

✉ RICETTE VIA E-MAIL: È UN SERVIZIO GRATUITO E PUOI CANCELLARTI DALLA RICEZIONE IN OGNI MOMENTO:

8 Commenti

  1. Ho fatto questa torta per la festa di Natale alla scuola del mio bimbo ed è stata un vero successo. Era davvero morbida ed i bimbi con intolleranza a glutine o lattosio erano felicissimi. È finita in un istante, l’olio funziona benissimo con la farina senza glutine che solitamente è molto secca. Grazie!

  2. Non ė meglio usare un’ olio dal sapore meno marcato,come quello di girasole spremuto a freddo e naturalmente bio?

    • Ciao Monika! Dal punto di vista gustativo, non esiste un olio migliore dell’altro. Nulla a togliere all’olio di girasole (mais, arachidi, soia, riso etc..) che è meraviglioso nella preparazione dei dolci, ma non regalerà lo stesso sapore che dona quello d’oliva: intenso e avvolgente. Questo è il bello del cucinare in casa, ognuno utilizza i prodotti che più si avvicina al gusto personale. A me ad esempio piace molto l’olio EVO nei dolci, in più garantisce alle preparazioni sofficità, maggiore digeribilità e ottima consistenza! 😉

  3. Non sono intollerante al glutine ma preparo spesso e volentieri ricette con farine alternative alle glutinose perchè sono molto più leggeri e digeribili. Il tuo plumcake è un incanto Victoria! Perfetto per fare merenda oppure per una colazione deliziosa e salutare. Bravissima!

  4. Provato, favolos

Scrivi un commento:

 

VISUALIZZAZIONI 142.614