Pasta al forno | Pasta ‘ncasciata

Pasta al forno ricetta con foto passo passo | Pasta 'ncasciata | Blog @vicaincucina

La pasta al forno o la Pasta ‘ncasciata in Sicilia è il piatto unico per eccellenza. La ritroviamo in varie versioni ad ogni angolo dell’isola, dove si presenta diversa a seconda dei condimenti usati.

Attenzione a non confondere i termini, come è facile ad una prima lettura: ncaciata, come abbiamo visto nella ricetta della Pasta ‘Ncaciata significa abbondantemente cosparsa di cacio, mentre ncasciata significa “incassata” (in-cascia), messa in cassa, forma o casseruola.


Una volta le paste al forno venivano cotte in cascia sulla carbonella; il risultato con questo metodo di cottura è ottimo! La diversità della pasta ‘ncasciata nei vari paesini siciliani si nota, è un po’ fare a modo proprio: chi toglie, chi aggiunge. Nel gelese si utilizzano i cavolfiori, mentre nell’ennese si adoperano broccoli; e si inseriscono tra strato e strato fette di pecorino, sempre tagliate solitissime perché si devono sciogliere in cottura.

📝 INGREDIENTI, DOSI E TEMPI DI PREPARAZIONE:


🍴 Dosi 🕓 Prep. 🕓 Cottura
6 40 min 35 min (+1 h 30 min / ragù)

  • 400 g di pasta (sedani rigati, fusilli)
  • 1 kg di ragù di carne con piselli
  • basilico fresco
  • 2 grandi melanzane
  • olio di semi per friggere le melanzane
  • 150 g di mozzarella/scamorza
  • 200 g di formaggio di pasta filata
  • 150 g di mortadella
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 3 uova bollite
  • 150 g di parmigiano grattugiato

PER LE POLPETTINE:

  • 200 di carne tritata mista
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Prepara il ragù con i piselli, vedi la ricetta: Clicca qui. Taglia le melanzane a fette spesse di circa 1 centimetro, sala ogni fettina a parte e disporle in un colapasta; sovrapponi un piattino piano e un peso e lascia così per 30 minuti.

Trascorsa mezz’ora lavale sotto l’acqua corrente e asciugale arrangiando le melanzane tra due tovaglioli da cucina, fai pressione con le mani in modo da far assorbire l’acqua in eccesso.

Tagliare e friggere le melanzane per la pasta al forno. ©Blog @vicaincucina

Crea l’impasto delle polpettine: Unire alla carne mista tritata l’uovo, il parmigiano grattugiato, un ciuffo di prezzemolo tritato, sale e pepe nero macinato quanto basta ed amalgama bene il tutto.

Come fare le polpettine per la Pasta al forno. ©Blog @vicaincucina

Forma delle polpettine grandi quanto la moneta da 1 euro e friggile in olio d’oliva bollente. Appena fritte adagia le polpettine su carta assorbente da cucina in modo da far assorbire l’olio in eccesso.

Polpettine per la Pasta al forno. ©Blog @vicaincucina

Friggi le melanzane in abbondante olio di semi, fai assorbire l’olio in eccesso con la carta assorbente da cucina. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata (3 minuti in meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione).

Dividi il ragù in due parti ed amalgama la pasta con la parte del sugo più abbondante. Dentro una teglia/pirofila crea il primo strato con metà della pasta al sugo. Aggiungi un po’ di ragù e disponi uniformemente le melanzane fritte.

Come creare gli strati per la Pasta al forno. ©Blog @vicaincucina

Distribuire i cubetti di mozzarella privi della loro acqua di conservazione, i cubetti di mortadella, del prosciutto cotto e le uova bollite tagliate a fettine.

Ingredienti per la Pasta al forno. ©Blog @vicaincucina

Unire le polpettine e a piacere dei piselli precedentemente bolliti. Aggiungere dei cubetti di formaggio a pasta filata. Rifinire con l’altra metà di pasta al sugo e cospargere con del parmigiano grattugiato.

Come si fa la Pasta al forno siciliana. ©Blog @vicaincucina

Cuocere nel forno preriscaldato a 200°C per 35 minuti. I primi 20 minuti la teglia deve essere ricoperta con della carta stagnola, gli altri 15 minuti senza in modo che si gratini bene in superficie.

Pasta al forno alla messinese ricetta. ©Blog @vicaincucina

Prima di servire si consiglia di lasciare la teglia fuori dal forno per un quarto d’ora.

Pasta al forno ricetta con foto passo passo | Pasta 'ncasciata | Blog @vicaincucina


✉ RICETTE VIA E-MAIL: È UN SERVIZIO GRATUITO E PUOI CANCELLARTI DALLA RICEZIONE IN OGNI MOMENTO:

Un commento

  1. E’ l’una dopo mezzanotte, ho appena finito di leggere la VS. ricetta mi sono alzato dal letto e sono in cucina.Mi ha preso in languore tremendo e mi accingo a preparrare una delle ricette appena lette.Domani mattina sara’ gia pronta.
    Vi auguro una buona notte, io intanto proseguo con la preparazione.Buona notte

Scrivi un commento:

 

VISUALIZZAZIONI 51.113