Bocconcini di pollo al limone

Bocconcini di pollo al limone

I bocconcini di pollo al limone è un secondo piatto molto sfizioso dal sapore leggermente acido grazie al succo di limone e piacevolmente cremoso per la presenza della farina.  Un piatto saporito, economico, veloce,  è uno dei miei preferiti! Adoro i limoni e tutto ciò che contiene la loro presenza (a parte il gelato al limone…), oltre il sapore unico e inconfondibile, dona ai piatti  freschezza e un gradevole profumo!

INGREDIENTI, DOSI E TEMPI DI PREPARAZIONE



400 g di petto di pollo a bocconcini
2 limoni (il succo)
1 cipolla piccola
farina (quanto basta)
2 – 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
200 ml di brodo vegetale
sale (quanto basta)

DOSI: 2
PREPARAZIONE: 10′
COTTURA: 10-12′
DIFFICOLTÀ: Facile
STAGIONE: Tutto l’anno

Prima di tutto preparate il brodo vegetale e spremere il succo di due limoni; lasciate da parte fino al momento del uso. Tagliare il pollo a bocconcini grandi circa 3 x 2 cm e infarinateli per bene.
In una padella imbiondite per un minuto la cipolla tagliata finemente e unite i bocconcini di pollo infarinati.
Fateli rosolare facendo attenzione a non farli brucciare, mescolate con un cucchiaio di legno. Fate sfumare col suco di limone; non appena il succo di limone evapora, aggiungere il brodo vegetale, il sale e fate cuocere per circa 10-12 minuti a fiamma basso mescolando spesso.
Lasciate quindi cuocere affinché il brodo diventerà cremoso. Aggiustate di sale se necessario.
Impiattate come vi piace di più, io ho servito in tavola in un piatto grande da portata, decorando attorno con fettine di limone, per dare l’idea a base di che cosa è costituito il piatto.

 

PROCEDIMENTO:

Prima di tutto preparate il brodo vegetale e spremere il succo di due limoni; lasciate da parte fino al momento del uso. Tagliare il pollo a bocconcini grandi circa 3 x 2 cm e infarinateli per bene.
Come tagliare il pollo per farlo al limone   Infarinare i bocconcini di pollo

In una padella imbiondite per un minuto la cipolla tagliata finemente e unite i bocconcini di pollo infarinati.

Soffriggere la cipolla   Rosolare i bocconcini di pollo

Fateli rosolare facendo attenzione a non farli brucciare, mescolate con un cucchiaio di legno. Fate sfumare col suco di limone; non appena il succo di limone evapora, aggiungere il brodo vegetale, il sale e fate cuocere per circa 10-12 minuti a fiamma basso mescolando spesso. Lasciate cuocere affinché il brodo diventerà cremoso. Aggiustate di sale se necessario.

Come cucinare i bocconcini di pollo   Quanto tempo devono cuocere i bocconcini di pollo infarinati

Impiattate come vi piace di più, io ho servito in tavola in un piatto grande da portata, decorando attorno con fettine di limone, per dare l’idea a base di che cosa è costituito il piatto.

Pollo al limone   Bocconcini di pollo cremosi al limone

VISUALIZZAZIONI TOTALI 95.482