Antipasto rustico con capperi, olive e aromi freschi

Antipasto rustico di capperi e olive taggiasche ricetta con foto passo passo blog @vicaincucina

L’antipasto rustico con capperi, olive taggiasche e aromi freschi è un antipasto casereccio, con capperi marinati e altri ingredienti profumatissimi, molto gustoso e facile da preparare.

Ricetta scoperta durante il mio viaggio sull’isola di Lipari. Passeggiando per le sue strade meravigliose entrai dentro un negozio di prodotti tipici locali. Sul banco principale c’era un enorme vassoio largo con dentro dei capperi misti conditi con peperoncino, aglio, sedano, origano e un buon olio d’oliva.


La signora del banco, gentile come era, mi fece assaggiare una cucchiaiata di quel misto dentro un pezzo di pane, raccontandomi nel frattempo di quanto fosse speciale quest’insalata di capperi chiamata “Arlecchino“. Mi disse che fosse una sua ricetta e che negli anni è diventata così famosa da essere molto richiesta in tutta l’Italia!

📝 INGREDIENTI, DOSI E TEMPI DI PREPARAZIONE:


🍴 Dosi 🕓 Prep. 🕓 Cottura
4 15 min + marinatura No

  • 250 g di capperi sotto sale (meglio ancora se trovati quelli di Pantelleria)
  • 500 ml di aceto bianco
  • 250 g di olive taggiasche
  • 1 peperoncino rosso piccante fresco
  • 4-5 spicchi d’aglio
  • 250 g di sedano fresco
  • olio extravergine di oliva di ottima qualità
  • sale q.b. (solo se necessario)
  • pepe nero macinato q.b.
  • origano

Capperi, puntine e cucunci foto blog @vicaincucina

PROCEDIMENTO:

I capperi migliori da utilizzare per fare questa ricetta sono quelli di Salina o di Pantelleria. Se non trovi nessuno dei due utilizza quelli che trovi al supermercato. Li trovi sotto-sale o sottaceto, scegli quelli sotto-sale.

Dopo averli sciacquati ben più di 5 volte sotto l’acqua corrente fredda per privarli del sale esterno, lasciali a mollo nella acqua fredda per 2 ore, cambiando l’acqua ogni 30 minuti. Scollali bene dall’acqua e aggiungi l’aceto bianco.

Come dissalare i capperi. Come marinare i capperi blog @vicaincucina

Affetta l’aglio ed il peperoncino, uniscili ai capperi e aceto; lascia marinare il tutto per due ore.

Condire i capperi ricetta blog @vicaincucina

Nel frattempo monda il sedano – scegli la parte più giovane, quella che trovi all’interno del sedano, è molto più buona! Prepara le olive taggiasche facendole sgocciolare dall’olio di conservazione.

Lascia da parte sia il sedano che le olive fino al momento del uso. Trascorse le due ore di tempo, priva i capperi del aceto senza buttare l’aglio ed il peperoncino, sono essenziali in questo antipasto.

Unisci le olive ed il sedano ai capperi. Condisci tutto con olio extravergine d’oliva di ottima qualità.

Insalata di capperi e olive ricetta blog @vicaincucina

Unisci l’origano, poco pepe nero macinato e mescola bene il tutto. Dopo aver assaggiato, se necessario aggiungi il sale; tieni in considerazione che alcuni degli ingredienti sono già salati.

Come fare l'insalata di capperi, olive, cucunci, aromi ricetta blog @vicaincucina

L’antipasto e pronto di essere portato in tavola! Può essere servito come antipasto ma anche nelle preparazioni di caponate agrodolci. Ottimo nel pane insieme ai salumi e formaggi!

Ricette antipasti con capperi e olive blog @vicaincucina


✉ RICETTE VIA E-MAIL: È UN SERVIZIO GRATUITO E PUOI CANCELLARTI DALLA RICEZIONE IN OGNI MOMENTO:

Scrivi un commento:

 

VISUALIZZAZIONI 13.004